Audio – Assistenza domiciliare, Di Giorgi: “Tariffe sbagliate. Il commissario riveda la delibera”

Il consigliere regionale Giovanni Di Giorgi

LATINA – «Ritirare la delibera n. 381 del 23 dicembre 2010 con la quale il commissario Guido Nardone ha aumentato i costi mensili per l’assistenza domiciliare a disabili ed anziani e riunire un tavolo di concertazione con le famiglie e concordare con loro un nuovo piano di tariffazione che tenga conto di parametri che la recente delibera trascura». E’ l’appello lanciato al commissario prefettizio dal consigliere regionale Giovanni Di Giorgi. In un incontro informale con la stampa, svoltosi questa mattina presso il bar “Mocafè” di Latina, Di Giorgi ha spiegato che «i costi che le famiglie devono sostenere per le persone non autosufficienti vanno rivisti considerando, insieme con il reddito Isee, tre parametri da cui non si può prescindere: il contesto clinico e la gravità della patologia, l’ambiente sociale in cui queste persone vivono e il contesto familiare».

LA SFIDA – «Fare del centro diurno “Le Tamerici” anche un centro notturno, offrendo un servizio di cui la città è ancora sprovvista»: è l’impegno assunto dal consigliere in qualità di esponente del Pdl.

ASCOLTA L’INTERVISTA A GIOVANNI DI GIORGI: audioDi Giorgi]

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto