8 marzo, la Regione in rosa festeggia

LATINA – Con Renata Polverini, prima presidente-donna della  Regione Lazio, l’8 marzo diventa una data da festeggiare.  In occasione della giornata internazionale della donna, la Regione ha organizzato un convegno intitolato “L’8 marzo: il giorno che cambia tutti gli altri” che si terrà presso la Sala Tirreno nella sede di via Cristoforo Colombo 212 a partire dalle ore 10 e fino alle 13.30. Interverranno la Presidente Renata Polverini e i quattro assessori Angela Birindelli, alle Politiche agricole e valorizzazione dei prodotti locali, Fabiana Santini alla Cultura, Arte e Sport, Gabriella Sentinelli all’Istruzione e alle Politiche giovanili e Mariella Zezza a Lavoro e Formazione.Il convegno   sarà l’occasione per presentare il 1° rapporto Censis “Donne al lavoro nel Lazio” e per ascoltare l’esperienza e le testimonianze di protagoniste del lavoro nella nostra regione.

Poi, la giornata proseguirà nelle province e a Latina arriverà l’Assessore al Lavoro e Formazione Mariella Zezza, che a partire dalle ore 16.00 sarà presso Abbott (Campoverde – Aprilia) per incontrare donne che nelle rispettive professioni, si sono distinte. Parteciperanno: il Viceprefetto di Latina Caterina Amato, il Presidente del Comitato di Imprenditoria femminile in Camera di Commercio di Latina Stefania Petrianni, il Presidente dell’Ordine dei Consulenti del lavoro Monica Muscedere, la dottoressa Barbara Ensoli nota per le sue ricerche per combattere l’AIDS, il Vicepresidente dell’EBCL Italia Carmen Lorena Piraino e la vincitrice della prima edizione della Champions League Ebcl Maria Luisa Nuzzo.

“La Regione Lazio” ha dichiarato l’Assessore Zezza “ha deciso di celebrare la giornata internazionale della donna con uno spirito costruttivo e operativo. Una seduta straordinaria della Giunta convocata per quella data, il convegno, la diffusione del primo rapporto Censis e la presenza dei quattro assessori donna nelle province serviranno a mettere in primo piano l’esigenza di valorizzare i talenti femminili in ogni settore”.

La scelta della Abbott non è casuale: “Da responsabile di Lavoro e Formazione ho scelto di proseguire la giornata in una fabbrica, la Abbott” ha aggiunto Zezza “un’eccellenza nella nostra Regione, che promuove con orgoglio le pari opportunità per tutti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto