NIENTE ACQUA A SEZZE
Acqualatina taglia la fornitura alla Dondi

SEZZE – Acqualatina torna all’attacco e da mercoledì 6 giugno sospenderà l’erogazione del flusso idrico al Comune di Sezze dove la gestione è affidata alla Dondi che ha maturato nei confronti di Acqualatina un debito da 1milione e 480mila euro. Ogni tentativo di risolvere la situazione per altre vie si è rivelato inutile, spiega la società partecipata – infatti, al fine di arrivare ad un accordo che scongiurasse conseguenze dannose per gli incolpevoli utenti, nel mese di marzo Acqualatina ha richiesto un incontro con il Prefetto, da allora però nulla si è mosso, e anzi nei primi giorni di maggio, Acqualatina su richiesta dell’Amministrazione di Sezze a causa di una grave carenza idrica in alcune zone del Comune lepino causata dal malfunzionamento degli impianti gestiti dalla Dondi, ha deciso di aumentare, il flusso idrico normalmente fornito.
Nonostante l’impegno la situazione è rimasta invariata . per questo Acqualatina non può più attendere oltre e da mercoledì limiterà il servizio che garantirà comunque, la fornitura dei volumi definiti dal Piano Regolatore Generale degli Acquedotti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto