OMICIDIO A NETTUNO
Sorvegliato speciale ucciso in Piazza Garibaldi

NETTUNO – Omicidio nel centro di Nettuno in Piazza Garibaldi dove alle 17,30 di martedì 24 luglio è stati ucciso con cinque colpi di pistola al torace  Modestino Pellino, detto “o’ micillo” , 44 anni.

Pellino, sorvegliato speciale, veniva considerato uno dei boss del clan Moccia ed era stato arrestato dai carabinieri di Afragola nell’aprile 2010 dopo due anni di latitanza.

 I proiettili lo hanno raggiunto alla schiena e al fianco sinistro. Secondo alcuni testimoni l’uomo, che aveva l’ombrello aperto e un telefono cellulare stava camminando nella piazza quando il suo assassino lo ha sorpreso alle spalle, sparandogli a distanza ravvicinata per poi fuggire da Via bainsizza dove lo attendeva un complice in motorino. Sono in corso indagini da parte della Squadra mobile per ricostruire la vicenda.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto