LATINA – RUBA A CASA DELLA SORELLA
Arrestato 20enne dai Carabinieri

Shares

Carabinieri in azione

LATINA – E’ stato scoperto mentre, insieme all’ex fidanzata stava rubando in casa della sorella. E’ successo ieri pomeriggio in viale Le Corbusier. I Carabinieri della stazione di Borgo Sabotino hanno arrestato una 23enne di Latina e un 20enne. Ad accorgersi del tentativo di furto la sorella stessa, avvertita da una vicina di casa che ha chiamato il 112. I Carabinieri hanno trovato la porta d’ingresso forzata e hanno bloccato i due con la refurtiva: due computer, un cellulare e un televisore. Oggi nel corso del processo per direttissima i due giovani hanno patteggiato la pena a un anno e quattro mesi di reclusione e sono stati rimessi in libertà.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto