OMICIDIO VACCARO, NUOVA UDIENZA
Ascoltati cinque testimoni

LATINA – Omicidio Vaccaro. Si è svolta oggi davanti la Corte d’Assise di Latina una nova udienza del processo per il 30enne ucciso il 31 gennaio del 2011 al Parco Europa di via Bruxelles a Latina da un colpo di pistola. Solo cinque dei 15 testimoni previsti per oggi hanno deposto davanti ai giudici. L’attenzione si è appuntata in particolare sul ritrovamento della pistola da cui è partito il colpo, trovata sotterrata, poche ore dopo l’omicidio, nel giardino dell’abitazione di Alex Marroni, reo confesso del delitto.

Secondo la ricostruzione degli investigatori di polizia che hanno lavorato al caso, la sera dell’omicidio, Matteo, in compagnia del fratello Alberto, si era dato appuntamento al Parco Europa con sei ragazzi per un confronto chiarificatore, dopo una lite avvenuta nel ristorante Pietra Nuda, gestito, prima del delitto, dalla famiglia Vaccaro. L’incontro è però subito degenerato, finendo nel sangue.

Presenti in aula alcuni degli imputati accusati di omicidio volontario e tentato omicidio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto