PASSAGGIO DI CONSEGNE AL COMANI
Venerdì la cerimonia

LATINA – Venerdì scorso, nella sala convegno unica dell’aeroporto militare “Enrico Comani” di Latina Scalo, si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne al comando del 207° Gruppo Volo, tra il tenente colonnello pilota Vincenzo Repici comandante uscente ed il maggiore pilota Marco Scrivieri comandante subentrante.

Alla cerimonia, presieduta dal colonnello pilota Giovanni Francesco Adamo, Comandante del 70° Stormo “Giulio Cesare Graziani”, hanno partecipato gli uomini e le donne del reparto e gli allievi del corso accademico “Pegaso 5°”, frequentatori di corso, familiari ed ospiti.

Nel suo discorso di commiato, il tenente colonnello Repici, ha espresso gratitudine al colonnello Adamo per la fiducia accordata ed il sostegno ricevuto; un ringraziamento al personale del gruppo volo per l’impegno, la dedizione e l’entusiasmo consentendo di raggiungere gli obiettivi assegnati e a tutte le articolazioni dello Stormo per lo sforzo logistico-operativo fornito.

Il maggiore Scrivieri, appartenente al corso “Pegaso 4°” e con circa 3.300 ore di volo, giunto al “Graziani” nel 2009 proveniente dalla scuola di volo Euro-NATO Joint Jet Pilot Training (ENJJPT) di Sheppard in Texas (USA), lascia l’incarico di comandante del Gruppo Istruzione Professionale del 70° Stormo e nell’assumere il comando del 207esimo, con orgoglio, ha garantito il massimo impegno nel segno della continuità e con professionalità nel raggiungimento della missione assegnata. A margine dell’evento, Il colonnello Adamo ha dichiarato: <<una cerimonia, questa, semplice ma al contempo di grande importanza in quanto evidenzia, anno dopo anno, la continuità del gruppo volo nella sua fondamentale missione che coincide, come tutti sappiamo con la missione dello Stormo ovvero quella di selezionare e addestrare gli allievi piloti dell’Aeronautica e delle altre Forze Armate>>; esprimendo parole di apprezzamento e di riconoscimento al tenente colonnello Repici per il lavoro svolto e competenza dimostrata nel suo periodo di comando; al maggiore Scrivieri gli auguri per la nuova sfida che si appresta ad affrontare.

La Scuola di Volo pontina, da oltre mezzo secolo seleziona e addestra i futuri piloti dell’Aeronautica Militare, di altre Forze Armate, Corpi Armati dello Stato e di alcuni paesi esteri.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto