ABBATTE IL CANCELLO DI CASA DELLA EX
Dopo mesi di minacce arrestato stalker di Aprilia

APRILIA – I carabinieri di Ardea hanno arrestato in flagranza di reato un 26enne di Aprilia, noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, accusato di stalking. Il ragazzo, dopo aver interrotto la relazione con la ex convivente di 22 anni,  con la quale ha avuto anche due figli, non riusciva proprio a rassegnarsi all’idea che la ragazza potesse incontrare altre persone. Così, negli ultimi mesi, ed in particolare nell’ultima settimana, ha  più volte minacciato e aggredito non solo lei , ma anche suoi familiari e amici. la donna – si è scoperto –  era stata segregata in casa e picchiata.

Ieri mattina all’alba lo stalker, dopo aver tempestato di telefonate minatorie, ha raggiunto l’abitazione e abbattuto  il cancello di ingresso, lanciadovi contro la propria auto. Il giovane apriliano, dopo l’arresto, è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto