PET’S PERFORMANCE
Teatro “terapeutico” al Sottoscala9

LATINA – Ha preso il via domenica 18 novembre al Circolo Arci Sottoscala 9, una mini rassegna” di esperienze teatrali dal nome PET’S, performance teatrali terapeutiche. Tre appuntamenti di teatro d’avanguardia e di ricerca, pesanti per essere rappresentati in spazi non convenzionali, proprio come il Sottoscala 9, il più grande circolo Arci della provincia di Latina. Pet’s si avvale della collaborazione tecnica di Latina Lab e dell’apporto di fonici, tecnici luce e macchinisti formatisi a Latina, grazie al corso diretto da Clemente Pernarella  al Palazzo della Cultura.

Tre gli appuntamenti : domenica 18 dicembre “Telemomò” di e con Andrea Cosentino; domenica 2 dicembre “Aspettando Nil” regia di Fabiana Iacozzilli con Elisa Bongiovanni e Giada Parlanti, domenica 16 “Rottami” regia di Filippo Dini con Emanuela Guaiana.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21, il prezzo del biglietto è di sette euro con tessera Arci. Comprensivo del biglietto anche una cena a buffet ed una consumazione a partire dalle ore 19 fino alle ore 21.

Per informazioni e prenotazioni 3397145977.

 

DOMENICA 2 DICEMBRE – ASPETTANDO NIL

Vincitore del festival “Le voci dell’anima” 2007

Vincitore di Ermo Colle 2008

Vincitore di Undergroundzero Festival di New York 2010

da un’idea di

Elisa Bongiovanni, Fabiana Iacozzilli,

Irene Veri.

Drammaturgia scenica

Elisa Bongiovanni, Marco Canuto,

Fabiana Iacozzilli, Giada Parlanti,

Irene Veri.

Interpreti

Elisa Bongiovanni

Giada Parlanti

Regia

Fabiana Iacozzilli

Due vecchie donne decrepite attendono l’arrivo di un uomo.

L’uomo arriverà solo nel momento in cui le due donne saranno pronte.

Le due donne saranno pronte solo nel momento in cui finiranno di prepararsi.

Ma le due donne finiranno di prepararsi?

E l’uomo finalmente arriverà?

—————————————–

DOMENICA 16 DICEMBRE – Teatroblue presenta

“Rottami” di e con Emanuela Guaiana

regia Filippo Dini

disegno luci Pietro Sperduti

scenografia e costumi Maria Teresa Padula

Cinque personaggi, una prostituta, un matto, un cane, un lavapiatti straniero e una donna morente. Tutti sono in attesa, in attese segnate dal destino, da ciò che vivono, dalla loro lotta personale del proprio diritto all’esistenza. “Rottami” sono tutte le anime che si aggirano ai margini.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto