ELEZIONI REGIONALI
Del Balzo: “Non mi candido per sfiducia nel Pdl”

Shares

Il consigliere regionale Romolo del Balzo

MINTURNO  – “Non correrò per le imminenti elezioni regionali per potermi dedicare ai miei problemi di salute, ma non sarò candidato soprattutto per un senso di sfiducia nel Pdl, che in questi tre anni di legislatura regionale non ha gestito né risolto nessun problema interno”. Lo ha dichiarato Romolo Del Balzo, consigliere del Pdl alla Regione Lazio.

«Ho dedicato la mia vita politica – ha continuato Del Balzo – a Forza Italia e poi al Pdl Ma prima che uomo politico sono un cittadino e sono colpito dalla confusione di un partito, il Pdl, che non tutela nessuno «Ho creduto in Berlusconi e nel suo progetto politico – ha aggiunto Del Balzo – del quale però mi è sembrato che il Pdl regionale non facesse parte. La cosa più difficile da comprendere è perché, pur esprimendo il partito ottime risorse umane a livello locale, dopo venti anni di militanza dovrò votare alla Camera candidati calati dall’alto», persone che non conosco rimarcando il malumore generale per i cosiddetti catapultati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto