TESTATA AL VIGILE
In libertà l’automobilista

Shares

LATINA – E’ stato rimesso in libertà e il giudice non ha convalidato l’arresto e ha disposto l’invio degli atti al giudice di pace. E’ l’esito del processo che si è svolto per direttissima nei confronti di A.F., queste le sue iniziali, residente a Latina, accusato di aver picchiato un vigile urbano in via Don Luigi Sturzo. I fatti erano avvenuti mercoledì dopo che il vigile urbano che era in borghese aveva urtato mentre usciva da un parcheggio l’auto dell’uomo che ha reagito con violenza.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto