MAIETTA ALLA CAMERA
Di Giorgi: “Si apre una nuova pagina della politica locale”

Giovanni Di Giorgi

Giovanni Di Giorgi

LATINA – L’accesso alla Camera di Pasquale Maietta segna un passo importante per il nuovo partito Fratelli d’Italia e in particolare per il Comune di Latina, vista l’alta adesione degli esponenti politici cittadini. A parlare dell’elezione di Maietta è lo stesso sindaco Giovanni Di Giorgi secondo il quale “è il frutto sia di una scelta determinata e tenace da parte nostra che di una condivisione di intenti con Fabio Rampelli e Giorgia Meloni. Una sfida importante per Fratelli d’Italia, che in soli due mesi è riuscito a esprimere il nostro candidato a livello locale e ben nove rappresentanti a livello nazionale.
È il segno – continua Di Giorgi che ha aderito a Fratelli d’Italia poco prima delle elezioni – di un partito nuovo, che parla alla gente, che fa della meritocrazia e del territorio il cardine del rinnovamento necessario che deve intraprendere la politica. Proprio per questo ora bisogna lavorare per il partito, ponendo le basi di un nuovo centrodestra, da votare a testa alta.
L’elezione di Pasquale Maietta, è la dimostrazione che la mia scelta di aderire a Fratelli d’Italia è stata la scelta vincente, che ci ha permesso di eleggere un candidato alla Camera dei Deputati e di avere Nicola Calandrini come candidato più votato del partito.

In queste tre settimane abbiamo lavorato duramente, ma l’ambizioso e gratificante risultato raggiunto è visibile a tutti. Sono sicuro che a seguito di questa breve ma bellissima campagna elettorale finalmente, con Pasquale Maietta, per la nostra provincia si apre una nuova pagina, in cui Latina, da mero bacino di voti, deve diventare protagonista e punto di riferimento per tutto il Lazio».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto