GAETA/DISPERSO IN MARE, RIPRESE LE RICERCHE
L’uomo ha lasciato i vestiti sulla spiaggia ed è sparito

La spiaggia di Serapo

La spiaggia di Serapo

GAETA – Sono andate avanti fino a notte e sono riprese questa mattina all’alba le ricerche sulla spiaggia e nel mare davanti alla spiaggia di Serapo, a Gaeta, di un uomo che dopo essersi spogliato e aver abbandonato sulla sabbia gli abiti, si è allontanato e non è più tornato.

L’allarme è scattato solo nel tardo pomeriggio di domenica quando il titolare di uno stabilimento balneare che la mattina intorno alle 8 aveva scambiato qualche parola con l’uomo, ha segnalato l’episodio alla Capitaneria di Porto, avendo visto i vestiti ancora sulla battigia. Dalla descrizione fatta dall’uomo, lo scomparso è un italiano di piccola statura e di corporatura piuttosto esile, intorno ai 50 anni. Negli abiti non c’erano documenti.

Motovedette, un elicottero e i sommozzatori del vigili del fuoco che si sono immersi già questa mattina alle prime luci, hanno perlustrato a lungo il tratto di mare, ma fino ad ora non ci sarebbero tracce del disperso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto