PONZA, RISSA SUL BUS DOPO LA DISCOTECA Feriti due giovani romani

Ponza

Ponza

PONZA-E’ di due giovani turisti romani feriti e un ponzese denunciato, il bilancio di una rissa avvenuta all’alba intorno alle 5 a Ponza. E’ successo sul bus  che stava trasportando un gruppo di ragazzi, quasi tutti minori,  di ritorno dopo una serata trascorsa in discoteca verso il centro dell’isola. Per motivi ancora tutti da chiarire gli animi  si sono accesi e  due ragazzi che facevano parte di una comitiva sono rimasti feriti, uno, un 17enne,  a causa delle ferite riportate è stato trasportato in elicottero al Santa Maria Goretti di Latina.  La dinamica di quello che è avvenuto è ancora in fase di ricostruzione, secondo quanto accertato, gli amici dei ragazzi che sono rimasti feriti si sono radunati davanti alla caserma dei carabinieri perchè volevano linciare l’aggressore.
Sull’isola le misure di sicurezza  proprio per il grandissimo afflusso di turisti  sono state rafforzate. Era stato  il sindaco di Ponza Piero Vigorelli a chiedere un incremento di personale delle forze dell’ordine e  da ieri a Ponza sono arrivati 15 uomini in più tra polizia, carabinieri e guardia di finanza.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto