TROVATO MORTO IN CASA E SFIGURATO DAL CANE

Shares

PICT0395LATINA- E’ stato trovato morto in casa oggi alle 14 nell’appartamento al terzo piano di via Paganini  a Latina dove viveva da solo insieme al suo cane, un bassotto. Il corpo di un uomo di 73 anni, di Latina, un carabiniere in pensione, era riverso a terra sul balcone. Sono stati i vicini allarmati dal sangue che grondava a dare l’allarme alle 13,40  alla polizia e ai vigili del fuoco che hanno aperto la porta e hanno poi trovato il cadavere. In base ai primi accertamenti la testa, in particolare la parte destra, presentava diverse ferite. Al termine del sopralluogo che è stato eseguito dal capo della Squadra Mobile Sebastiano Bartolotta, dal sostituto procuratore Giuseppe Bontempo e dal medico legale Silvestro Mauriello  l’ipotesi di un omicidio è stata accantonata.  Gli inquirenti hanno ricostruito la dinamica di quello che è accaduto nell’appartamento. L’uomo  è stato visto rientrare a casa con il cane intorno a mezzogiorno e nessuno dei vicini ha sentito rumori strani provenire dall’appartamento o si è insospettito.  Gli inquirenti ipotizzano che l’uomo potrebbe aver avuto un malore mentre era sul terrazzo e che è caduto a terra,  ha perso molto sangue e quando è morto probabilmente il cane dopo averlo vegliato lo avrebbe sfigurato con dei morsi.  E’ questa la ricostruzione che porta gli investigatori a scartare, anche se con grande cautela per il momento, l’ipotesi del delitto anche perchè il 73enne aveva in tasca una somma di denaro molto consistente  e inoltre a casa non è stato portato via nulla.La polizia inoltre non ha trovato segni di violenza in altre parti del corpo compatibili con un’arma o con un coltello. Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile.  In via Paganini sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante, i carabinieri, i vigili del fuoco e poi il 118.   La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria, dopo che il medico legale Silvestro Mauriello ha esaminato il cadavere e domani con ogni probabilità sarà affidato l’incarico.  <Era una persona molto tranquilla e semplice>, hanno detto i vicini di casa e che viveva da sola dopo che aveva perso la moglie.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto