PLUS
A Latina arrivano 31 milioni 869 mila euro

La presentazione del Plus

La presentazione del Plus

ROMA – Sedici Comuni ammessi a finanziamento,183 interventi tra cui 73 opere pubbliche, con un finanziamento della Regione Lazio di 122,6 milioni di euro. Questo il primo bilancio tracciato dall’assessorato alle Attività produttive e da Sviluppo Lazio ad un anno dall’avvio del programma P.L.U.S. – Piani Locali e Urbani di Sviluppo – messo a punto dalla Regione Lazio utilizzando le risorse europee del POR FESR 2007-2013 (Asse V).

A Latina sono previsti interventi per circa 31milioni 869mila euro per un totale di 29 opere. Nello specifico sono cinque i Comuni del territorio pontino a beneficiare dello stanziamento: Aprilia, Cisterna, Formia, Latina e Fondi.

Diverse le tematiche interessate:

· mobilità sostenibile: a Cisterna partiranno lavori per la realizzazione di un collegamento ciclabile nel quartiere S Valentino (900mila euro); dell’ adeguamento della viabilità per uso ciclopedonale (1milione 500mila euro); di un parcheggio di scambio modale con copertura fotovoltaica (610mila euro). Prevista a Latina la realizzazione della rete ciclabile nel circuito della Marina (808mila euro), del percorso ciclabile che collega la stazione ferroviaria allo stabilimento Ex Claudia (760mila euro) ad Aprilia, del parco educazione stradale (250mila euro) e della Bretella S.S. Appia (780mila euro) a Fondi;

 · riqualificazione dei centri storici: restauro di Palazzo Caetani e valorizzazione del patrimonio a Cisterna (1milione 555mila euro); interventi per la valorizzazione dell’area archeologica Caposele (1milione 500mila euro), dei siti archeologici criptoportici (700mila euro), della villa comunale (800mila euro), per l’arredo e la riqualificazione delle aree pubbliche (400mila euro); per il completamento della Pineta di Vindicio (250mila euro) a Formia; la riqualificazione del Giardino dei sorrisi (317mila euro) e la ristrutturazione del palazzo di Vetro (1 milione 551mila euro) ad Aprilia; la sistemazione dell’impianto di pubblica illuminazione (750mila euro) e del parco attrezzato Vasco de Gama (965mila euro) a Latina, la ristrutturazione urbana di Spinete (4milioni 450mila euro) e del piazzale delle Regioni (554mila euro) a Fondi;

 · ambiente e sviluppo costiero: previste a Latina la realizzazione del sistema di fitodepurazione (1milione 170mila euro), la gestione ambientale dei rifiuti nella fascia costiera del Lido (302mila euro), la sistemazione della passeggiata a mare Capo Portiere-Campo Verde (4milioni di euro); l’adeguamento delle strutture portuali (2 milioni di euro) a Formia; la costruzione di una serra fotovoltaica (138mila euro) ad Aprilia;

· servizi sportivi e per l’infanzia: realizzazione del Campus dello sport (495mila euro), della scuola materna (975mila euro) a Fondi e di un asilo nido (1milione 383mila euro) ad Aprilia, il primo costruito con i fondi del POR FESR.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto