RAPINA DA MAURY’S
Arrestati padre e figlio

Shares

carabinieri1APRILIA – I Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, hanno rintracciato e arrestato un 52enne, e il figlio di 23 anni: sono ritenuti i responsabili della rapina messa a segno poco prima nel supermercato  “Maury’s”. I due sono stati identificati anche grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale. La rapina era stata messa segno minacciando la cassiera con due coltelli che sono stati trovati insieme a due passamontagna e i vestiti descritti dalle vittime. Gli arrestati sono stati trasferiti al carcere di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto