Al via la Settimana della bellezza

Appuntamento anche a Sabaudia

sikhSABAUDIA – Dal 5 al 13 aprile torna la “Settimana della Bellezza”, l’iniziativa ideata e organizzata da Legambiente per far riscoprire e valorizzare i nostri territori. Visite guidate di luoghi solitamente inaccessibili, incontri, biciclettate e pulizie, è vasto il programma a Roma e in tutto il Lazio per la seconda edizione dell’iniziativa. A Roma biciclettata dal parco dell’Appia Antica al Colosseo e via dei Fori Imperiali.

IL PROGRAMMA – Si inizia sabato 5 aprile con il “Pranzo dell’amicizia” alle ore 12,30 presso il Gudwara di Sabaudia (Lt): un momento di convivialità con la comunità sikh per un pranzo tipico indiano e piantumazione della “Pianta dell’accoglienza”.  I volontari di Legambiente e i cittadini interessati saranno accolti e ospitati dalla comunità sikh la quale offrirà loro un pranzo tipico nel Langar (cucine pubbliche del tempio). Un modo per fare incontrare e dialogare le culture attraverso il cibo: ” Siamo convinti  – dicono dal Circolo Larus di Sabaudia che organizza la giornata – che l’emersione dall’emarginazione sociale e dallo sfruttamento sia più agevole attraverso la conoscenza delle culture migranti presenti nel territorio, delle loro storie e filosofia, usanze e costumi. Per questa ragione insieme alle vertenze che ci vedono protagonisti contro sfruttatori e caporali, organizziamo iniziative volte a far conoscere, diffondere e approfondire la cultura sikh, che fa dell’accoglienza, della bellezza e della disponibilità, il proprio elemento caratterizzante”.

Nell’ambito dell’iniziativa il circolo Larus donerà alla comunità sikh una pianta di ulivo, in segno di buon auspicio e di pace. Ad ogni partecipante sarà chiesto un contributo di  5,00 euro da  devolvere alla comunità

LE INIZIATIVE NEL RESTO DEL LAZIO  –  A Sgurgola (Fr) un incontro di riflessione e dibattito sulla situazione e le potenzialità della Valle del Sacco alle ore 17 presso il Centro Polivalente “Luciano Rossi”.

Domenica 6 Aprile a Roma le “Primarie della Zuppa”, gara/degustazione preludio del Festival della Zuppa che si terrà alla Città dell’Utopia. Laboratori per bambini e adulti, giochi, presentazioni e un incontro sulla formazione non formale nell’ambito dell’educazione ambientale dalle ore 12 a Via Diego Angeli 141. “Festa di primavera” al Parco Garbatella con la seconda lezione del corso “Il piccolo Ortista”, canti e laboratori immersi nel verde dalle ore 10 in Via Rosa Raimondi Garibaldi. Al Lago di Vico (Vt) alle ore 10 l’escursione a Monte Venere “A spasso in un’antica faggeta”. Per difendere uno dei boschi più belli d’Italia, che rischia di essere irrimediabilmente alterato nei suoi valori ecologici e paesaggistici dai tagli boschivi previsti dal Piano di Assestamento e Gestione Forestale del Comune di Caprarola. Appuntamento presso il complesso alberghiero ‘La bella Venere’. A Sgurgola (Fr) volontari all’opera per bonificare una parte del paese con la raccolta dei rifiuti sparsi lungo le vie. Un piccolo gesto per prendersi cura del territorio. Dalle ore 9 appuntamento alle scalette di San Giovanni.

Sabato 12 Aprile a Roma i mercati del II Municipio accorderanno uno sconto per chi si recherà al mercato con la bicicletta. “Bike to market”, un’allegra cordata di ciclisti unirà i mercati per raccontare che un’altro mercato fatto di raccolta differenziata, riduzione degli imballaggi, filiera corta è possibile. A Tivoli (Rm) un’escursione guidata dal Ponte dell’Acquaria alla diga Vescovali, per ricordare le Cascatelle di Tivoli e chiedere l’abbattimento della muraglia di cemento di Ponte Lucano. Partenza alle ore 9 davanti alla centrale Enel Acquoria.

Domenica 13 aprile dalle 10 ad Anzio (Rm) incontro pubblico per discutere sul futuro dell’antica area archeologica della Villa Imperiale. Costruita nel I secolo d.C., l’area è in parte a rischio crollo a causa delle violente piogge e della mancanza di interventi di messa in sicurezza. Alle ore 10.30 a Roma una biciclettata dal parco dell’Appia Antica passando dal cinema Airone e parco della Caffarella per giungere al Colosseo a via dei Fori Imperiale.
A Ripi (FR) si potrà visitare l’Ecomuseo Argil, alla scoperta di un territorio ricco di risorse naturali, beni culturali ed archeologici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto