Reggina-Latina, Breda festeggia le 100 panchine in B e vuole i tre punti

Tutti a disposizione del tecnico, domani al Granillo rinsaldato lo storico gemellaggio tra tifosi

Roberto BredaLATINA – Il Latina domani al Granillo contro la Reggina dopo il successo di sabato scorso contro il Carpi cerca un nuovo rilancio in classifica per alimentare le ambizioni di play off. Sono tutti disponibili per l’allenatore nerazzurro Roberto Breda che festeggerà le cento panchine in serie B. All’appello manca Laribi operato nei giorni scorsi e Figliomeni. Proprio il tecnico pontino come spiega al microfono di Antonio Bertizzolo è l’ex di turno

ASCOLTA BREDA

LE FORMAZIONI  – Roberto Breda avrà la possibilità di poter schierare la migliore formazione con i rientri di Crimi ed Esposito. Oltre a Iacobucci tra i pali la linea difensiva sarà composta da Cottafava, Esposito e Brosco, a centrocampo Alhassan, Ristoski, Bruno, Crimi e Viviani in attacco Jonathas e Paolucci. La Reggina nell’anno del suo centenario è in piena zona retrocessione e nel corso di questa stagione ha cambiato quattro allenatori. La partita sarà diretta da Emilio Ostinelli di Como.
L’ULTIMO PRECEDENTE  – Latina e Reggina si affrontano per la prima volta in serie B, l’ultimo precedente in Calabria nel <vecchio> Granillo risale alla stagione 1983-84 quando i calabresi si imposero per 1-0. Sarebbe stata una sfida particolare per l’ex presidente del Latina Michelangelo Condò, calabrese di Polistena, scomparso l’anno scorso ed è una sfida particolae anche per le due tifoserie che da oltre 30 anni sono gemellate.
IL GEMELLAGGIO  – Nonostante le categorie diverse i tifosi del Latina più volte sono stati insieme ai tifosi amaranto in diverse partite. Nel 1988 in occasione di Latina-Palermo una delegazione di supporter calabresi fece tifo insieme agli amici di Latina, una visita ricambiata alcuni anni dopo a Pescara in occasione dello spareggio che valeva la serie A tra Reggina e Cremonese. I tifosi reggini sono stati a Latina in occasione di un derby del 1993 e i pontini ricambiarono la visita in una sfida al Flaminio tra Lodigiani e Reggina. Negli ultimi anni il rapporto si è ulteriormente affiatato fino agli anni 2000, in occasione di alcune trasferte del Latina al sud tra cui quella della promozione in C1 a Lametia Terme nel 2011. Saranno oltre cento i tifosi pontini che assisteranno al match, un gruppo è già partito nel pomeriggio, nella notte intorno alle 3 invece partirà un autobus da piazzale Prampolini e domani mattina in treno altri venti supporters raggiungeranno la Calabria. In occasione della partita di andata era stata preparata una sciarpa celebrativa per il gemellaggio, per domani invece è stata realizzata una t-shirt.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto