Ai domiciliari i ragazzi di Terracina trovati con 13 chili di droga

Poco chiara la versione fornita al Gip dai quattro incensurati

Il gip Laura Matilde Campoli

Il gip Laura Matilde Campoli

LATINA – Andranno ai domiciliari i quattro ragazzi di Terracina sorpresi con 13 chili e droga, tra hashish e marijuana e quasi mezzo chilo di pasticche di  ecstasy. Lo ha deciso il gip di Latina, Laura Matilde Campoli che li ha interrogati dopo il fermo operato dai carabinieri  del Nucleo Investigativo nel corso di un servizio antidroga. I  quattro amici, tre di 19 anni anni e uno di 22 , tutti incensurati e insospettabili, hanno fornito versioni poco chiare sul possesso della sostanza stupefacente, raccontando che la casa di Terracina dove si trovavano e dove è stata sequestrata la droga ” era frequentata da molte persone”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto