Coca e hascisc in casa, concessi i domiciliari

Interrogato l'uomo di 40 anni arrestato dai carabinieri

Shares
Il Tribunale di Latina

Il Tribunale di Latina

LATINA- Sono stati concessi gli  arresti domiciliari all’uomo di 40 anni di Latina arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri con quasi 400 grammi di hascisc e poi oltre 80 grammi di cocaina. Questa mattina si è svolto l’interrogatorio di convalida davanti al gip Giuseppe Cario e l’ìndagato si è difeso sostenendo di essere un tossicodipendente, il magistrato alla fine ha accolto la richiesta della difesa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto