Giovani filarmonici pontini in concerto a Villa Fogliano

Shares
Fogliano

Fogliano

LATINA – Si svolgerà sabato 30 agosto alle 21, ingresso libero, il concerto che vedrà tra i suoi protagonisti il direttore stabile della Juniorchestra dell’Accademia nazionale S. Cecilia di Roma. All’evento, organizzato dal Maestro Stefania Cimino e patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Latina, parteciperà il M° Simone Genuini, direttore stabile della Juniorchestra dell’Accademia nazionale S. Cecilia di Roma. Sarà proprio il M° Genuini che introdurrà la serata illustrando l’importanza della musica per la crescita culturale e umana dei giovani.

La scelta di organizzare questo concerto a Villa Fogliano si sposa con la mission dei giovani filarmonici pontini che in questi anni hanno valorizzato, attraverso la musica e un programma molto vasto che va dalla musica classica a quella contemporanea, il patrimonio artistico e architettonico della provincia di Latina. “E’ un onore – spiega Stefania Cimino – avere quale ospite il M° Genuini perché come noi sta investendo moltissimo nella promozione della musica come strumento di inclusione e crescita. Un percorso non semplice ma che sta portando alla luce talenti eccezionali”. Il concerto è un ricco viaggio musicale che, attraverso l’intreccio di vari generi, fonde la musica tradizionale al jazz e al tango a cui I Giovani filarmonici pontini hanno aggiunto nuove ed originali sonorità. “Dare spazio ai nuovi talenti, a questi ragazzi che provengono da tutto il territorio pontino e che stanno raggiungendo grandissimi ed importanti successi a livello nazionale ed internazionale – conclude la Cimino – è un ottimo modo per far conoscere al pubblico generi interessanti reinterpretati in chiave originale e soprattutto per far conoscere quel patrimonio di eccellenze e professionisti che caratterizzano la nuova generazione”. L’ingesso alla manifestazione è gratuito.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto