Trapani-Latina 1-0, l’ex Mancosu punisce i nerazzurri

Il gol partita su rigore, poi non basta una reazione generosa. Ora è crisi

Shares

beretta tristeLATINA – Il Latina scivola anche a Trapani e dopo la sconfitta in casa con l’Avellino i nerazzurri incassano il secondo ko stagionale che apre ufficialmente la crisi.  A siglare il gol vittoria è  Mancosu (ex del Latina nella stagione 2010-2011)  su calcio di rigore. In occasione del penalty l’arbitro Minelli ha espulso Di Gennaro  autore di un fallo da ultimo uomo e i pontini, nella seconda frazione di gioco,  sono stati costretti a giocare in 10. La prestazione della squadra paradossalmente è stata più convincente in inferiorità numerica quando sotto di un gol con Pettinari al posto di Sforzini,  hanno attaccato a testa bassa e anche con generosità ma con troppa confusione. Soltanto un prodigioso intervento di Gomis allo scadere ha negato il gol del pareggio ad un colpo di testa di Esposito destinato nell’angolo alto. La classifica del Latina adesso è preoccupante ma soprattutto quello che sembra mancare alla squadra è un’anima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto