scuola

I love Aprilia 2015, bambini si sfidano sulla prevenzione alla criminalità

La volpe James Fox e gli agenti speciali hanno svolto particolari lezioni

IMG_8959APRILIA – Oltre mille persone, tra bambini, ragazzi, insegnanti, dirigenti scolastici, genitori e rappresentanti istituzionali. E’ stato un Teatro Europa gremito a fare da cornice alla finale comunale di “I love Aprilia 2015”, il Contest della Sicurezza che si è svolto venerdì 29 maggio ad Aprilia.
Protagonisti della serata, promossa dal Comune di Aprilia in collaborazione con la Iris T&O e patrocinata dalla Regione Lazio, bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie che si sono sfidati nei quiz della sicurezza e prevenzione della criminalità di James Fox per conquistarsi il titolo di Campioni della Sicurezza 2015 e qualificarsi per la Finale Regionale. A fare gli onori di casa il sindaco Antonio Terra, l’assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Barbaliscia, l’assessore alle Attività Produttive Vittorio Marchitti, Alessandra Lombardi, assessore all’Ambiente, Ecologia ed Energia, ed il Comandante della Polizia Municipale di Aprilia, il Dottor Massimo Marini
“Il pubblico di oggi – ha sottolineato con orgoglio Terra – certifica un lavoro che va avanti ormai da quattro anni. Un ringraziamento speciale va ai docenti, ai dirigenti scolastici e a tutti coloro che ci hanno permesso di realizzare concretamente la nostra idea di società apriliana sicura e votata alle legalità”. Un ringraziamento, quello del sindaco, a cui hanno fatto eco le parole dell’Assessore Barbaliscia. Un saluto particolare è arrivato anche dalla Regione Lazio. Presente sul palco Michela Biolcati Rinaldi, consigliere comunale di Aprilia nonché stretta collaboratrice dell’assessore regionale alle Pari Opportunità, Autonomie Locali e Sicurezza Concettina Ciminiello, che non è potuta essere presente alla manifestazione per impegni istituzionali. “La Regione Lazio – ha sottolineato la Biolcati – è orgogliosissima del progetto e di quanto è stato messo in piedi con la Squadra di James Fox. A prescindere da chi diventerà campione, il nostro augurio è che facciate tesoro di quanto state imparando”. Perché al di là dei premi grazie a James Fox e ai suoi insegnamenti i ragazzi hanno già vinto e sono tutti campioni!!!
Un vero e proprio crescendo di emozioni in sala. Gli istituti campione del 2014 riconsegnano ufficialmente i trofei, che ad ogni finale vengono rimessi in palio…“come la Coppa del Mondo”, fa simpaticamente notare il sindaco Terra! L’ansia in platea è tanta…i bambini vogliono giocare e dimostrare di aver appreso quello che la volpe James Fox e gli Agenti della sua Squadra Speciale hanno insegnato loro. Telecomandi alla mano, dunque, e via alla gara: l’obiettivo è quello di accumulare il maggior numero di risposte esatte. Quattro le manche che si sono susseguite tra la gioia e l’eccitazione dei bambini che hanno risposto correttamente e la delusione di chi si è reso conto di aver sbagliato. Non sono mancati momenti esilaranti…ed un megaselfie per il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che fa parte anche lui della Squadra JFox! Una vera e propria festa dove la sicurezza e la cultura della legalità hanno fatto da padrone.
Al momento delle premiazioni la tensione sale…chi saranno i nuovi campioni della sicurezza?
Ad aggiudicarsi il titolo quest’anno sono stati la classe 1E della scuola media Menotti Garibaldi, la 3A della scuola elementare Marconi, il Dream Team dell’Istituto Comprensivo Giacomo Matteotti, costituito dai migliori studenti delle scuole primarie di Grazia Deledda e Campoverde e, per il terzo anno consecutivo, il Dream Team della scuola media Giovanni Pascoli. Come prevede il regolamento della gara il premio resterà quindi all’Istituto; grande la soddisfazione del Dirigente scolastico Giorgio Giusfredi, salito sul palco per ritirare il trofeo insieme ai suoi ragazzi. Consegnati inoltre 4 Special Gadget, due per le scuole elementari e due per le medie. Per tutti loro la possibilità di partecipare all’attesissima Finale Regionale. Insigniti del titolo di Agente 7 ragazzi, che entrano di diritto a far parte della Squadra della volpe JFox per rendere Aprilia ancora più sicura. Per tutti resta la possibilità di partecipare a Come Back Home. Le Olimpiadi della Sicurezza rimarranno infatti aperte fino al prossimo 30 Novembre. (www.comebackhome.it). Per chi volesse rivivere i momenti più emozionanti della serata: http://www.jamesfox.it/call_box.php?box=MagicMoments_FinaleAprilia2015#H_page.
L’appuntamento con James Fox e la sua Squadra è quindi per la Finale Regionale. I ragazzi di Aprilia, attualmente campioni in carica, riusciranno a mantenere il loro titolo?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto