appuntamenti

In piazza del Popolo arriva l’Isola Felice, anteprima del Toby Day

Il centro della città si trasforma in una favola

OlafLATINA – Domenica 24 maggio arriva l’Isola Felice, manifestazione in Piazza del Popolo, cuore della ZTL anteprima del secondo Tobi Day, l’expo gratuito dedicato ai bambini e alle famiglie in programma il prossimo 31 maggio in via Magra a Latina, presso il Super Parco Giochi Tobiland. Una galleria infinita di personaggi delle favole e cartoon: Cenerentola, Biancaneve, Elsa di Frozen, Olaf, SpongeBob, Aurora de La Bella Addormentata nel Bosco, Tiana insieme al suo ranocchio, che trasformerà in principe, le Tartarughe Ninja, i Minion di Cattivissimo Me, Supermario, la dottoressa Peluche, Rapunzel ed altri ancora. Per i bambini, tantissime sorprese e spettacoli insieme al corpo di animazione di Tobiland. Quindi saltimbanchi, clown, palloncini modellabili, truccabimbi e, per deliziare il palato, zucchero filato gratuito. La piazza sin dal mattino, sarà un mondo incantato. Alle 11, all’interno della tensostruttura allestita in Piazza del Popolo, si terrà la conferenza stampa di presentazione del secondo Tobi Day, ma l’invito chiaramente è aperto a tutti coloro che vogliono saperne di più in merito all’evento. Dopo la pausa pranzo, si riprende alle 16 con altri personaggi fantastici ed attività ludiche. Alle 18 gli allievi della scuola Non solo Danza, si esibiranno nel flash mob “No child soldiers”, contro i bambini soldato (250 mila nel mondo) che hanno lo stesso diritto degli altri di vivere le favole. Terminato il flash mob, lunga parata di tutti i personaggi, che avranno fino a quel momento animato la giornata. Saranno decine tra principesse, eroi, pupazzi ad esibirsi in una interminabile sfilata, che tra gli applausi concluderà l’iniziativa Isola Felice, in attesta dell’ appuntamento clou della domenica successiva con il secondo Tobi Day, di cui sarà testimonial Niccolò Centioni, in arte Rudi de I Cesaroni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto