cronaca

Chiuso per 7 giorni noto locale della movida notturna di Terracina

Il provvedimento di sospensione del Comune dopo i controlli della polizia

(foto Angelo Rozzano)

(foto Angelo Rozzano)

TERRACINA – Resterà chiuso per sette giorni, il Sombrero, noto locale della movida notturna di Terracina. La polizia del locale Commissariato ha ottenuto dal Comune anche il temporaneo provvedimento di sospensione dell’autorizzazione per la somministrazione di alimenti e bevande. La discoteca sulla spiaggia, sempre in seguito al provvedimento comunale notificato al proprietario del  locale ieri pomeriggio, non potrà inoltre prolungare la chiusura notturna fino alle 4 ma dovrà chiudere l’attività alle 2 del mattino.

Il provvedimento rientra nelle attività di controllo e prevenzione che gli agenti stanno portando avanti in tutti i locali ed esercizi pubblici del litorale, per arginare fenomeni quali disturbo della quiete pubblica, liti e vandalismo. Controlli  che hanno portato all’arresto di 12 persone, a 26 denunce e oltre mille vetture controllate.

Anche la rinomata metà turistica di san Felice Circeo è stata sottoposta a controlli capillari. “In particolare – si legge nella nota della Questura – l’attività di prevenzione è stata disposta con l’utilizzo di equipaggi del reparto Prevenzione Crimine Lazio ed estesi sullo specchio d’acqua antistante il promontorio con l’utilizzo delle nuove moto d’acqua recentemente assegnate alla Questura di Latina”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto