volley

Da Latina alle qualificazioni olimpiche

Giocatori e allenatori vogliono Rio de Janeiro

Il bulgaro Viktor Yosifov con la sua nazionale cercherà di strappare il pass per Rio

Il bulgaro Viktor Yosifov con la sua nazionale cercherà di strappare il pass per Rio

LATINA – Anche un pezzo del volley pontino ambisce alle Olimpiadi. Prende il via domani a Berlino il torneo europeo di qualificazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Otto formazioni divise in due gironi. Nel primo ci sono i padroni di casa della Germania con  Simon Hirsch (in quota al Ninfa Latina). La Germania inoltre affronterà all’esordio il Belgio e nella seconda giornata la Serbia del tecnico del Latina Camillo Placì, vice di Nikola Grbic. Nell’altro girone invece c’è la Bulgaria di Viktor Yosifov (anche lui in Superlega con Latina) . Solo la vincente del torneo strapperà il pass per Rio 2016, mentre la finalista e la vincente della finalina avranno un’altra possibilità nel torneo internazionale di Tokyo a maggio. L’Italia dell’ex tencico del Latina  Gianlorenzo Blengini ha già conquistato il pass olimpico

Ninfa tornerà invece in campo a Civitanova il 14 gennaio (20.30) per la Coppa Italia, mentre la SuperLega riprenderà martedì 19 gennaio a Monza con la Gi Group (20.30 diretta RaiSport1).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto