cinema

Nastro D’Argento alla madre attrice di Mario Balsamo. Silvana Stefanini torna davanti alla cinepresa ed è subito la migliore

Aveva lasciato il cinema da giovane, poi il regista di Latina l'ha chiamata ad interpretare se stessa. Il film uscirà a maggio per la Festa della Mamma

mia madre faLATINA – Silvana Stefanini, protagonista ottantacinquenne di Mia madre fa l’attrice di Mario Balsamo, ha vinto  il Nastro d’Argento 2016 per la migliore attrice nei docufilm. Un riconoscimento che premia anche la scelta del regista di Latina di riportare sua madre (in carne e ossa), dopo cinquant’anni di assenza, e all’età di 85 anni, davanti alla cinepresa, con alcune rughe in più, ma evidentemente lo stesso talento.

La carriera di attrice della signora Silvana si era interrotta bruscamente quando aveva deciso di diventare moglie di un avvocato e mamma di Mario. Da allora, non aveva nemmeno più voluto vedere l’ultimo film recitato, forse il più importante della sua carriera. Fino a quando Balsamo non le ha proposto di raccontare se stessa, il loro rapporto  conflittuale e quella inspiegabile decisione relativa alla sua carriera.

Oggi è chiaro che il mestiere di attrice ha solo dormito sotto la pelle della signora Silvana. La cerimonia di premiazione si terrà domani, giovedì 25 febbraio alla Casa del Cinema, a Roma.

La notizia del Premio era stata data in anteprima su Radio Luna dal regista intervistato da Gabriele Brocani. Ascolta

LA SCHEDA DEL FILM – Che cosa fanno un figlio cinquantaduenne e una madre ottantacinquenne, vittime di un rapporto irrisolto e conflittuale e con una passione in comune, il cinema? Un film documentario. Specie se lui è un regista, lei è (stata) un’attrice – da giovane – ed entrambi hanno nostalgia di apparire sul grande schermo: con ironia e surrealismo, giocando tra realtà e finzione, senza evitare i nodi universali del rapporto madre-figlio, dove l’affetto si nasconde dietro recriminazioni e vendette. Tutto questo mentre si va alla ricerca di un film in cui la donna – allora una gran bella figliola! – ha recitato sessant’anni fa nel suo ruolo più importante: ma che, per ragioni inspiegabili, non ha mai voluto vedere!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto