stime

Porto di Gaeta, in crescita i croceristi

Pubblicati i dati 2015: traffico merci e passeggeri in segno più

PORTO GAETA

GAETA – Nel 2015 il porto di Gaeta ha fatto registrare un traffico complessivo pari a 1,816 milioni di tonnellate, in flessione del 4,2% (-80 mila ton.) rispetto al 2014. A fronte di un incremento del 3,7% (+43 mila ton.) dei traffici di merci liquide, pari a complessivi 1,222 milioni di tonnellate, si registra una sensibile flessione, -17,3% (-124 mila ton.), del traffico di merci secche, pari a 593 mila tonnellate complessive.
Tra le merci secche, le rinfuse solide, pari a 440 mila tonnellate complessive, si riducono del 21,6% (-121 mila ton.), mentre le merci secche in colli si riducono dell’1,5% (-2 mila ton.) pari a complessive 154 mila tonnellate.
Tra le rinfuse solide, in calo tutte le categorie merceologiche con l’eccezione dei fertilizzanti che risultano in crescita del 71,6% (+34 mila ton.) pari a complessive 80 mila tonnellate.
Il carbone diminuisce del 34,8% (-66 mila ton.) pari a complessive 124 mila tonnellate, i “prodotti metallurgici etc…” del 53,2% (-14 mila ton.) pari a complessive 12 mila tonnellate, i “minerali grezzi, cementi…” del 17,7% (-29 mila ton.) pari a 133 mila tonnellate complessive, i “prodotti chimici” del 17,1% (-10 mila ton.) pari a 50 mila tonnellate e le “altre rinfuse solide” del 47,1% (-36 mila ton.) per complessive 41 mila tonnellate.
In crescita i crocieristi passati da 1.193 a 3.936.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto