sanita'

La Regione dà l’ok per l’assunzione di 17 figure mediche a Latina

Arrivano, a tempo indeterminato, 13 medici, 2 infermieri e 2 tecnici di radiologia

ospedale Goretti (foto Anna)LATINA – La Regione ha autorizzato la Direzione generale della Asl di Latina ad avviare tutte le procedure per definire l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di 13 medici, due infermieri e due tecnici di radiologia. Si tratta complessivamente di 17 unità di personale necessario a garantire la funzionalità piena, anche sulle 24 ore, di servizi essenziali e qualificanti per l’azienda e la sanità del territorio pontino.

Nel dettaglio la Asl potrà assumere sei medici di ortopedia, due di anestesia e rianimazione, cinque dirigenti medici della disciplina di cardiologia/UTIC – emodinamica. Anche i due infermieri sono destinati a rinforzare l’organico del servizio di emodinamica così come i due tecnici di radiologia medica. Con queste assunzioni si raggiunge l’obiettivo di garantire la piena operatività sulle 24 ore delle unità di emodinamica del Goretti di Latina e dell’ospedale di Formia.

“Dopo circa tre anni di duro lavoro sul sistema sanitario regionale per ridurne gli sprechi e aumentarne l’efficienza, per rimettere a posto i conti e aprire prospettive occupazionali, per rinforzare il personale in servizio nella sanità regionale, vediamo alcuni risultati importanti – ha detto il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – possiamo assumere le professionalità utili a garantire la funzionalità di servizi essenziali per i cittadini, in questo caso di Latina e della sua provincia. Il tema del lavoro peraltro sarà al centro dei nuovi programmi operativi, guardando progressivamente allo sblocco del turn over per assicurare la funzionalità di servizi che garantiscono l’erogazione dei Lea in tutta la Regione Lazio con standard di personale adeguato e nel rispetto dei vincoli di bilancio”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto