giudiziaria

Don’t touch, nuova udienza. In aula parla per 5 ore un agente della Mobile

Il processo riprenderà venerdì e andrà avanti con il contro esame

tribunaleLATINA – Nuova udienza oggi del processo Don’t Touch che vede nove persone imputate per associazione a delinquere, in aula ha parlato per oltre cinque ore un agente della Squadra Mobile che si era occupato dell’inchiesta e ha ricostruito la genesi delle indagini a partire dai ruoli degli indagati tra cui anche gli appartenenti alle forze dell’ordine, il processo riprenderà venerdì e andrà avanti con il contro esame.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto