Cronaca

Sicurezza, i carabinieri scendono in campo in tutta la provincia

Il bilancio dei controlli. A Maenza denunciato un uomo per ricettazione. Ispezionati anche i locali pubblici

CARABINIERI GENERICA ANTONIO

FONDI-  Il centro storico di Fondi è stato passato al setaccio da parte dei carabinieri insieme alle unità cinofili provenienti da Roma. I servizi predisposti dal Comando Provinciale puntano alla prevenzione e alla repressione dei reati di natura predatoria, a partire dallo spaccio di stupefacenti.  Una donna di 44enne di Fondi,  E.P. già nota alle forze dell’ordine, è stata sorpresa con  8 dosi di eroina pronta per essere spacciata. A Maenza invece è stato denunciato a piede libero un 36enne per ricettazione: aveva un trattore risultato rubato a Priverno lo scorso 29 agosto, e poi sono stati denunciati anche due romeni per possesso di documenti identificativi di provenienza furtiva. In tutto sono state controllate 30 persone e 26 mezzi e  6 esercizi pubblici.

 

1 Commento

1 Commento

  1. jo

    16 Ottobre 2016 alle 21:20

    Io questa cosa della denuncia ancora la devo capire….., in un paese dove la legge viene calpestata ogni giorno ad una persona che non ha nulla da perdere…, cosa può inportare una ridicola denuncia? Forse 10 manganellate fatte bene dietro la schiena sortirebbero un effetto mihluore!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto