Lega Pro

Calcio violento, danneggiato il bus dell’Unicusano Fondi

Sassi contro il pulmann della squadra che giocava a Reggio Calabria

FONDI – Il pullman dell’Unicusano Fondi Calcio è stato danneggiato da ignoti a Reggio Calabria, poche ore prima della partita che la squadra rossoblu doveva disputare ieri allo Stadio Granillo contro la Reggina. Il mezzo parcheggiato nell’hotel dove era in ritiro la squadra è stato colpito da alcuni sassi e l’episodio sarebbe un atto vandalico. La Reggina ha preso le distanze e ha condannato l’episodio e ha messo a disposizione un mezzo per la squadra rossoblu. La partita si è conclusa per 2-1 a favore dei padroni di casa. L’allenatore dell’Unicusano Fondi, Poceschi ha ridimensionato l’episodio. <Sono stupidaggini di due o tre ragazzi che non hanno a che fare niente con il calcio>. (foto Gianluca Di Marzio.com, Unicusano Facebook)

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto