A Ninfa eletto il nuovo presidente della Fondazione Caetani

E' l'architetto Tommaso Agnoni

Uno scorcio del Giardino di Ninfa in autunno

LATINA –  Cambio al vertice della Fondazione Roffredo Caetani. Il Consiglio Generale che si è riunito a Ninfa ha scelto venerdì 24 novembre il nuovo Presidente che amministrerà la Fondazione nel quinquennio 2018-2022. E’ l’architetto Tommaso Agnoni, consigliere della Fondazione dal 2010 e vice Presidente dal 2013, che subentra al Presidente uscente Pier Giacomo Sottoriva, giunto alla scadenza del suo mandato quinquennale dal 2013 al 2017. Nel Consiglio Generale della Fondazione siedono i rappresentanti delle istituzioni, della altre due Fondazioni create dai membri della Casata, intitolate a Camillo e Leone Caetani, organizzazioni che si occupano di protezione dell’ambiente e di cura e conservazione dei beni culturali

Tommaso Agnoni assumerà l’incarico di Presidente dal 1° gennaio 2018, così come previsto dallo Statuto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto