dal 7 al 9 dicembre

Festival Pontino del Cortometraggio, i tagli penalizzano i corti

Blocco delle selezioni dei lavori arrivati per mancanza di fondi

LATINA – Il 7 Dicembre (alle 20) prenderà il via la XII edizione del Festival Pontino del Cortometraggio. Tre quest’anno le serate di cinema programmate nel ponte dell’Immacolata al Teatro Moderno di via Sisto V a Latina: “La riduzione del numero di serate e il blocco delle selezioni dei 304 corti ricevuti per il concorso 2017 sono dovuti ai ridottissimi sostegni economici all’evento, sia pubblici che privati. Gli eccellenti corti, momentaneamente sospesi, potrebbero venire incanalati nella XIII edizione il prossimo luglio nei Giardini del Comune di Latina, se la proposta venisse accolta”, dicono gli organizzatori.

Come ogni anno, anche in questa edizione, il Festival mette a disposizione uno spazio per quelle realtà artistico-culturali che operano e credono nel territorio e nelle sue potenzialità; alla XII edizione le Risorse Pontine sono l’associazione culturalePALCO 19 di Simona Serino, associazione culturale LA STANZA di Ilaria Franciotti, Angela Iantosca, giornalista e scrittrice, da sempre impegnata in temi delicati quali la mafia e i giovani, l’ANFE – associazione nazionale famiglie degli emigrati di Virginia Beregata.

Anche quest’anno per accedere alle proiezioni ci sarà una tessera socio-sostenitore che costa € 10 e potrà essere utilizzata per l’ingresso individuale alle 3 serate in programma oppure condivisa con gli amici per una o più sere fino alla obliterazione di tutte le caselle a disposizione.

La tessera può essere richiesta alla libreria Storie (ex Piermario&Co.) in via Armellini 26 o presso il Teatro Moderno di Latina, tel 346.9773339.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto