appuntamenti

Gente di palude, la presentazione al Vittorio Veneto – Salvemini

L'incontro si terrà giovedì

LATINA – Giovedì alle 17,00, nell’aula magna dell’Istituto “Vittorio Veneto – Salvemini” in Viale Mazzini a Latina, la storica associazione Vittorio Veneto, presieduta dalla professoressa Enrica Fiorletta propone la presentazione del libro “Gente di Palude, storie di vita quotidiana”, Edizioni Smart. La pubblicazione “Gente di Palude”, è un connubio tra testi originali, ricerche storiche e immagini d’epoca, recuperate dal Fondo Carlo Romagnoli, dal Fondo Edoardo Tosti Croce, dal Fondo Giovanni Bortolotti e da diverse collezioni private. Il volume propone un’interessante lettura storica del tessuto socio culturale del territorio pontino in epoca antecedente la Bonifica, fa rivivere gli scenari inediti delle arcaiche abitazioni delle paludi, le “Lestre” e dei loro abitanti e la rarefatta atmosfera delle paludi, che restituisce in maniera vivida uno spaccato di vita quotidiana estremamente realistico. Le scene di vita rurale e pastorale, gli scatti rubati agli abitanti delle lestre, ai ranocchiari, ai cioccatori, ai “guitti”, ai mignattai, ai bufalari, ai boscaioli condurranno i lettori in un viaggio a ritroso nel passato. I canneti melmosi e gli acquitrini narrano anche del lato oscuro della palude: la malaria, presenza malefica e mortifera che gli abitanti dei luoghi combattevano mescolando magia e religione.

Le immagini sono accompagnate da testi storici scelti con cura dalla Professoressa Roberta Sciarretta e da lavori di ricerca realizzati da studiosi e appassionati del periodo: “Echi dal regno della febbre” di Mario Polia; “Lestre” di Daniela Novelli; “Mestieri” di Roberta Colazingari; “Vita quotidiana” di Claudio Galeazzi; “Malaria” di Carlotta Antonelli; “Religione” di Francesca Romano.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto