cronaca

Botti illegali, la polizia ne sequestra 50 chili a Latina

Altamete pericolosi, denunciato un sessantenne

LATINA – Nascondeva in un magazzino di fortuna 52 chilogrammi di fuochi d’artificio proibiti (di IV e V categoria). “Si tratta di materiali altamente pericolosi soprattutto se usati impropriamente da persona inesperta e intrinsecamente capaci di provocare gravi danni ai fruitori ed alle persone a loro vicine”, spiegano dalla squadra Mobile di Latina che, nell’ambito dei controlli svolti per contrastare la vendita illegale di botti di Capodanno, hanno individuato un magazzino di fortuna e denunciato un 60enne residente a Latina.

L’uomo, un cittadino extracomunitario, E. M. le iniziali è stato denunciato per i reati di possesso illegale ai fini della vendita di materiale esplodente ed omessa denuncia di detenzione.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    31 Dicembre 2017 alle 8:36

    50 chili?, a me sembrano pochi anzi pochissimi.

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    31 Dicembre 2017 alle 8:39

    Prevedo feriti gravi e morti in seguito, feriti per colpa dei botti non vietati, feriti e morti per colpa degli incidenti stradali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto