Cronaca

Incidente mortale sulla Pontina a Latina

La vittima è un uomo ucraino. L'auto che guidava si è ribaltata

LATINA – Un drammatico incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio di oggi a Latina sulla Pontina a poca distanza dallo svincolo per il quartiere Q4 con viale Paganini. Un uomo di 45 anni originario dell’Ucraina alla guida di una Citroen Saxo ha urtato i guardraill in plastica, la vettura ha iniziato a sbandare e poi si è ribaltata. Subito è scattato l’allarme al 118 e ai vigili del fuoco per l’uomo non c’era più nulla da fare. La dinamica dell’incidente è in fase di ricostruzione da parte della polizia stradale. Moltissimi i disagi, la strada è stata bloccata e poi in serata il traffico è tornato alla normalità.

6 Commenti

6 Commenti

  1. Tiziano Cerino Camusi

    Tiziano Cerino Camusi

    1 Gennaio 2018 alle 18:30

    Si sa il nome?

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 18:50

    Porca miseria ma Porca Miseria se io prevedo morti per incidente stradali e feriti per petardi mi dovete ascoltare questa strada va chiusa Porca Miseria.

  3. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 19:02

    Va chiusaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa la strada della morte va CHIUSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  4. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 19:04

    Questi non sono divisori non è spartitrafficoooooooooooooooooooooo caxxo ma anche questo anno dobbiamo vedere le persone umane morire sulla strada della morteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee questa è la strada della morteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  5. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 19:53

    Ma scusatemi su Lazio tv si è appena visto il servizio non è stato detto il nome e il cognome dell uomo che sbanda ed esce fuori strada per poi purtroppo morire. Ad Anzio è avvenuto il primo miracolo del 2018, un altro uomo esce di strada finisce in un dirupo e esce illeso.

  6. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 19:57

    Questi non divisori non sono spartitraffici questa strada va chiusa qui si è sfiorata una strage può darsi che il povero uomo ha avuto un malore oppure il solito cane randagio abbandonato ed impaurito che attraversa. Sta di fatto che questa strada è un cimitero al ciel aperto mazzi di fiori ovunque va chiusa, ora!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto