il 14 gennaio 2018

Vertical Sprint, a Latina la 5° gara sulla Torre Pontina

Il motto: Don’t run just climb, non correre devi solo scalare

LATINA – Latina prepara il Vertical Sprint, quinta edizione della scalata alla Torre Pontina. “DON’T RUN JUST CLIMB”, ovvero non correre devi solo scalare, questo il motto scelto dagli organizzatori della gara (sostenuta anche quest’anno dalla Reale Mutua Assicurazioni) che prenderà il via il 14 gennaio 2018, alle 10.30. Obiettivo, raggiungere la terrazza della Torre Pontina che si trova a 128 metri di altezza, salendo i 737 scalini dei 38 piani dell’edificio più alto del capoluogo.
“La disciplina del vertical è la somma delle componenti di più attitudini messe insieme, che si condensano in quei minuti di attività – ricordano gli organizzatori –  Ecco perché il Latina Vertical Sprint è per podisti su strada, sterrato, trail, cross, atleti di cross-fit, corsa in montagna, ciclisti, pugili e così via”.

Le iscrizioni (www.latinaverticalsprint.it ed www.enternow.it) sono a numero chiuso per ragioni di sicurezza, per cui rimarranno aperte sino al numero prefissato. Quota più bassa per chi la effettua entro il 31 dicembre (€ 18) e si alza per le iscrizioni in data successiva (€ 25). Tutte le info sul sito www.latinaverticalsprin.it.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto