cronaca

Commerciante picchiato e rapinato, la Polizia arresta tre tunisini

L'irruzione in un minimarket in via Emanuele Filiberto nelle vicinanze delle Autolinee

LATINA – Ieri sera la Volante della Polizia è intervenuta in pieno centro a Latina in via Emanuele Filiberto nei pressi del Minimarket Miah nelle vicinanze delle Autolinee, per una segnalazione di rapina. Il titolare del negozio un uomo del Bangladesh, è stato aggredito da tre persone che gli hanno intimato di consegnare il denaro che aveva in tasca e quello che c’era nel registratore di cassa. Al rifiuto, la vittima della rapina è stata accerchiata e spintonata e uno dei tre aggressori gli si è scagliato contro mettendogli la mano nella tasca dei pantaloni e ha preso 2500 euro. Gli autori della rapina sono stati individuati e arrestati dagli agenti della Squadra Volante. Sono tutti irregolari sul territorio nazionale e sono tunisini: Zid Abdoulli, 28 anni, Volri Modher, di 19 anni e Haikel Yousfi.  L’accusa è quella di tentata rapina aggravata.

ASCOLTA CELESTINO FREZZA, DIRIGENTE DELLA SQUADRA VOLANTE

1 Commento

1 Commento

  1. Renato Catenacci

    Renato Catenacci

    23 Aprile 2018 alle 18:02

    Rimandare a casa loro i delinquenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto