XI legislatura

Prima seduta del Consiglio Regionale del Lazio, Leodori eletto presidente

I due vicepresidenti sono Devid Porrello e Adriano Palozzi. Tripodi capogruppo della Lega

LATINA – Superato il primo scoglio per il confermato governatore del Lazio Nicola Zingaretti alle prese con le difficoltà dell’anatra zoppa. Nella sua prima seduta, il Consiglio Regionale del Lazio ha eletto infatti presidente dell’assise Daniele Leodori  del Pd, era lui il designato. Leodori – che il 4 marzo ha ricevuto un record di preferenze – è passato con 29 voti, tre più del necessario: oltre a quelli del centrosinistra alcuni arrivati da M5S e centrodestra. Venti le schede bianche e una nulla. Leodori che è già stato presidente del Consiglio nella scorsa legislatura si è rivolto all’assise spiegando che la sua sarà una “presidenza assolutamente imparziale ispirata non solo alle norme e ai regolamenti, ma anche alle sensibilità e alle culture di tutti gli eletti”.

Riferendosi alla legislatura passata e come buon auspicio per la presente Leodori ha aggiunto che “questa istituzione  ha avuto nella precedente maggioranza e nelle opposizioni due grandi motori di confronto, e a volte di  scontro, ma posso dire con orgoglio per averne fatto parte, anche di crescita per il bene comune”.

Al presidente Leodori, si aggiungono i due vicepresidenti, Devid Porrello e Adriano Palozzi e i tre consiglieri segretari, Michela Di Biase, Gianluca Quadrana e Daniele Giannini. Porrello ha ottenuto 15 preferenze e Palozzi 11, due in più di Giuseppe Simeone che veniva dato papabile vicepresidente. Hanno pesato le sedici le schede bianche.

LEGA, UN PONTINO CAPOGRUPPO – Angelo Tripodi invece è stato eletto all’unanimità capogruppo della Lega alla Regione Lazio che commenta: “Ringrazio i colleghi per la fiducia, il coordinatore regionale Francesco Zicchieri, i militanti della Lega e il nostro segretario Matteo Salvini. Non daremo tregua al governatore Nicola Zingaretti e alla sua giunta, che sinora si sono contraddistinti per la lontananza dai problemi dei cittadini del Lazio ai quali daremo voce con tutta la nostra forza”.

Il presidente del Consiglio, Daniele Leodori, ha aggiornato la seduta alle ore 11 di mercoledì 11 aprile. I lavori riprenderanno con l’intervento del presidente della Regione, Nicola Zingaretti, che presenterà la Giunta “unitamente al programma politico e amministrativo”, così come stabilito dall’articolo 42 dello Statuto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto