in Via Epicuro

Latina, picchia la compagna che stringe in braccio la figlia, arrestato un 25enne

La donna al pronto soccorso, la piccola di tre anni ricoverata in Pediatria

LATINA – Calci e pugni alla compagna che stringe fra le braccia la figlia di tre anni disabile. Una scena di fronte alla quale si sono trovati ieri sera gli agenti della Volante coordinati dal vicequestore Celestino Frezza a Latina Scalo. In manette è finito un ragazzo africano di 25 anni che si stava accanendo sulla donna di 44 anni con colpi al basso ventre, senza curarsi delle grida terrorizzate e del pianto della piccola.

Un pestaggio fermato solo dall’intervento dei poliziotti intervenuti al civico 47 di Via Epicuro mentre ancora era in atto la lite. E’stato fermato con l’accusa di violenze e maltrattamenti in famiglia un cittadino del Congo,  Gedon Harmony Royal Massamba Louhemba, mentre la donna e la piccola sono state trasportate al Goretti. Lei medicata in pronto soccorso ne avrà per 15 giorni, mentre la piccola di tre anni è stata ricoverata nel reparto di pediatria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto