nuovo incontro in prefettura

Pontina, chiuso anche un altro tratto vicino alla voragine. Verifiche in corso

L'assessore Alessandri: "Saranno effettuati interventi per riaprire prima possibile"

LATINA – Anche un altro tratto della Pontina è stato chiuso questa mattina. Per verificare di persona le condizioni della strada insieme ad Astral e Polizia Stradale, l’assessore regionale Mauro Alessandri ha effettuato un sopralluogo al km 95.8, a poca distanza dalla voragine. Il tratto di strada è attualmente chiuso infatti per consentire  verifiche: “In accordo con il Consorzio di bonifica dell’agro pontino verranno effettuate operazioni di pulizia dei detriti presenti nel canale sottostante per consentire il regolare deflusso dell’acqua – spiega Alessandri – . Allo stesso tempo si procederà con gli approfondimenti lungo la carreggiata per analizzare la tenuta di parte dell’infrastruttura stradale e per certificarne l’eventuale percorribilità. L’obiettivo è quello di riaprire al traffico veicolare nel minor tempo possibile e in piena sicurezza. Per il tratto interessato dallo smottamento di ieri bisognerà invece attendere il dissequestro dell’area prima di programmare tutti gli interventi necessari”.

Una nuova riunione utile a fare il punto della situazione e per aggiornare ad oggi pomeriggio il tavolo tecnico tra Anas, Astral, Provincia di Latina e Polizia Stradale per continuare le operazioni di coordinamento della viabilità alternativa si è svolto in Prefettura.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto