mare nostrum

Occhiate e salpe mordicchiano le gambe dei bagnanti: segnalazioni da Latina a Gaeta

Il biologo marino: "Sono diventati pesci pulitori e mangiano cellule morte della nostra pelle"

LATINA – E’ capitato a molti bagnanti quest’estate, sulle spiagge della Riviera d’Ulisse, da Latina a Scauri,  avvertire semplicemente immergendo i piedi e le gambe vicino riva, quello che sembrava un piccolo morso. Fastidioso, ma nulla di preoccupante per l’uomo, se non fosse per il fatto che quel fenomeno ci racconta dei cambiamenti climatici e degli effetti che hanno sul nostro mare che si va tropicalizzando.

“Sono  piccoli pesci, occhiate e salpe, in stadio giovanile, che sono diventati pesci-pulitori, hanno cominciato a cambiare la loro dieta e a mangiare parassiti, ma anche a nutrirsi di cellule morte della pelle umana che sono sostanza organica”, spiega il biologo marino di Gaeta Adriano Madonna. Ecco allora la spiegazione di quei piccoli morsi che i bagnanti segnalano. “Mi sono arrivate molte segnalazioni, a Serapo per esempio quest’estate più di qualcuno ha rinunciato a fare il bagno. E’ quello che io chiamo il paradosso del Mediterraneo: le specie aliene che arrivano per il riscaldamento delle acque trovano qui una situazione simile a quella da cui provengono e non hanno bisogno di adattamento, mentre le nostre, di fronte a temperature più elevate di quelle dei mari temperati, devono cambiare”.

ASCOLTA

2 Commenti

2 Commenti

  1. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    10 Settembre 2019 alle 14:45

    Te credo co tutta sta plastica a qualcosa dovranno pur mirare..

  2. Claudio Gnaccarini

    Claudio Gnaccarini

    10 Settembre 2019 alle 18:21

    Aaah allerta! Evaquate tutto!
    Da che sono piccolo i pesci ti becchettano le gambe.. ste notizie servono quanto ad un bicchiere vuoto nel deserto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto