in corso della Repubblica

Latina ha il suo Monumento all’Alpino

Scoperta anche la targa in ricordo di Massimiliano Ramadù

LATINA –  Latina ha un monumento all’Alpino, mentre nello stesso slargo in Corso della Repubblica campeggia  oggi una targa in ricordo di Massimiliano Ramadù, il giovane alpino di Cisterna morto mentre era in missione in Afghanistan nel 2010. La scopertura della scultura realizzata dall’artista macedone Natasha Bozharova e della targa commemorativa sono stati il finale delle celebrazioni per il Decennale del Raduno degli Alpini a Latina (2009-2019), “una manifestazione resa possibile dall’impegno di tutti quelli che hanno lavorato e di tutta la città che ha accolto ancora una volta con gioia gli Alpini”, come ha ricordato il generale Domenico Rossi presidente del Comitato organizzatore. La manifestazione è stata voluta dal Circolo Cittadino di Latina presieduto da Alfredo De Santis.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto