Latina, pista ciclabile Borgo Grappa-Rio Martino revocato il finanziamento

La determina della Regione pubblicata sul Burl

Shares

LATINA –  Dopo Parco Vasco De Gama, la Regione Lazio revoca al Comune di Latina anche il finanziamento per la realizzazione della pista ciclo-pedonale Borgo Grappa-Rio Martino Si tratta di oltre 300 mila euro. La determinazione datata 10 dicembre 2019, n. G17249 della Direzione Sviluppo economico, attività produttive e Lazio Creativo che dichiara la “decadenza dell’autorizzazione alla spesa”, è stata pubblicata sul BURL di oggi 27 dicembre e il Comune potrà presentare ricorso al Tar entro i prossimi 60 giorni. In sostanza nonostante la procedura avviata, i lavori non sono cominciati nei termini previsti e il contributo regionale è andato in fumo.

“Un’altra perdita per un progetto di sviluppo del litorale pontino, che adesso vedrà queste risorse ridestinate al “Fondo Straordinario”“, dicono dal Comitato TAM (territorio Attivisti in Movimento) commentando l’avvenuta revoca del finanziamento e il lungo e alla fine inconcludente iter amministrativo.

L’ATTO burl pista ciclabile

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto