12 DICEMBRE

Lavori urgenti sulla condotta, 120 mila cittadini senz’acqua

A Latina, Pontinia, Sabaudia San Felice Circeo e Terracina

LATINA – Resteranno per circa nove ore senz’acqua più di 120.000 cittadini residenti dei comuni della Pianura Pontina nella giornata di giovedì 12 dicembre quando saranno effettuati “importanti e urgenti lavori di riparazione sulla condotta adduttrice proveniente da Sardellane”. La comunicazione è di Acqualatina.

Il gestore idrico in una nota spiega che “i lavori richiederanno diverse ore di intervento e si attestano come particolarmente delicati, poiché la condotta oggetto di riparazione è tra le principali del territorio. Vista la portata della condotta e la pressione idrica presente all’interno, per eseguire tali lavori sarà necessario sospendere il flusso nei Comuni di Latina, Pontinia, Sabaudia, San Felice Circeo, Sezze e Terracina, a partire dalle ore 13.00 sino alle ore 22.00 di giovedì, 12 dicembre”.

Le zone interessate saranno:

•        Latina – intero Comune ad esclusione di Borgo Sabotino, Latina Scalo, Borgo Montello, Borgo Bainsizza, Borgo Podgora e Borgo Le Ferriere

•        Pontinia e Sabaudia – interi comuni

•        San Felice Circeo – Zona bassa e Borgo Montenero

•        Terracina – Colle La Guardia 1 e 2

•        Sezze – Via Migliara 46 e Sezze Scalo

Verranno messe a disposizione delle autobotti nelle seguenti zone:

•        San Felice Circeo – Via Sabaudia, presso il piazzale commerciale, e Piazza Quattro Ottobre a Borgo Montenero.

•        Latina – Piazza A. Celli (nei pressi del parcheggio dell’Asl) e Largo Cavalli (zona Q5)

•        Pontinia – Piazza Kennedy

Saranno disponibili, inoltre, un’autobotte itinerante, per garantire il servizio alle utenze sensibili, e un’autobotte a disposizione esclusiva dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Romilda Spaccaforno

    Romilda Spaccaforno

    10 Dicembre 2019 alle 13:57

    E basta sempre senz’acqua..non se ne può piu..però i soldi.li vogliono ..bas…….di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto