24 gennaio

“La Radio oggi, tra innovazione e servizio”, incontro alla Feltrinelli

L'evento promosso da Mondo Radio con le sue Radio Immagine, Radio Luna e Radio Latina

Shares

LATINA –  “La Radio oggi, tra innovazione e servizio” è il tema si un appuntamento che si terrà venerdì 24 gennaio a partire dalle ore 16,30 negli spazi della  libreria Feltrinelli di Via Diaz promosso da Mondo Radio, il polo radiofonico pontino alle prese con un importante percorso di innovazione editoriale e tecnologica per essere sempre più competitivo sul mercato. Protagoniste dell’evento saranno proprio le emittenti del circuito Mondo Radio, che insieme ai consulenti della Financial & Capital Advisor di Latina, stanno sperimentando nuove soluzioni per rendere la radio locale sempre più vicina al pubblico di riferimento, sfruttando piattaforme e modalità innovative per acquisire audience e nuovi investitori grazie alle forza del digitale.

L’esperienza di Mondo Radio è presente anche nel libro ‘Advanced Advisory’ scritto dal manager pontino Leonardo Valle: e proprio delle innovazioni in ambito radiofonico  – spiegano gli organizzatori – si parlerà a  partire dalle 18 e 30 presso libreria Feltrinelli, allestita in maniera speciale proprio per l’occasione: saranno presenti l’assessore alle attività produttive della Regione Lazio Paolo Orneli, il manager e autore Leonardo Valle, il consulente radiofonico e docente all’università Cattolica di Milano Claudio Astorri. Modera il giornalista Domenico Ippoliti.

Un pomeriggio  di dibattito, scambio di opinioni ed interviste che il polo radiofonico seguirà istante per istante grazie alla sua valida squadra di tecnici e giornalisti: un modo per portare l’informazione economica al centro dell’attenzione grazie alla presenza di molti imprenditori che in questi anni, anche da Latina, stanno scommettendo sull’innovazione per acquisire visibilità e quote di mercato a livello nazionale ed internazionale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto