comuni

Pontinia, il Pd chiede a Carlo Medici di ricandidarsi a sindaco. Invito accolto

Moscardelli. "Ha lo spirito giusto e affronta i problemi cercando soluzioni adeguate"

PONTINIA – Il circolo PD di Pontinia riunitosi con il segretario provinciale ha chiesto a Carlo Medici di candidarsi a sindaco. Il PD ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto, per l’attenzione e la determinazione nell’attuare il programma amministrativo.

“Pontinia ha espresso nel tempo ottime amministrazioni e Carlo Medici, con la squadra eletta con lui, ha saputo interpretare le esigenze della comunità con lo spirito giusto affrontando i problemi e cercando soluzioni adeguate, al passo con i tempi e sempre con senso di responsabilità”, sottolinea il segretario del partito Claudio Moscardelli in una nota.

Invito accolto: Carlo Medici sarà alla guida della compagine che affronterà le elezioni del 2021: “Occorre guardare avanti e proporsi per un nuovo mandato.

“La fiducia ai cittadini di Pontinia va chiesta per i nuovi obiettivi e il programma per il futuro che costruiremo insieme con il Sindaco e con gli amministratori a partire sempre dalle istanze e dalle aspettative delle persone. Ascoltare, condividere e includere sono le linee di azione del PD, che con convinzione ha sostenuto, sostiene e sosterrà  Carlo Medici. Il PD lavorerà fianco a fianco con il Sindaco per contribuire a conseguire l’obiettivo di un nuovo mandato”, conclude Moscardelli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto