cronaca

Sequestro preventivo al cantiere dell’ex Pro Infantia a Terracina

E' stato eseguito questa mattina dalla Guardia Costeria

TERRACINA – E’ stato eseguito questa mattina il provvedimento di sequestro preventivo del cantiere all’ex Pro Infantia, a Terracina, il lotto di terreno destinato a ospitare due palazzine residenziali di 44 alloggi. Il provvedimento è stato eseguito dai militari della Guardia costiera della Capitaneria di porto, che nei giorni scorsi aveva eseguito un accesso alla documentazione negli uffici comunali. Il permesso di costruire è stato rilasciato nei giorni scorsi, per la costruzione di due palazzine di cinque piani, con la procedura di demolizione e ricostruzione grazie alla legge sulla generazione urbana.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto